Più “SMART” il controllo del gioco legale


L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha messo a disposizione l’applicazione SMART, (Statistiche, Monitoraggio e Analisi della Raccolta Territoriale del gioco fisico) per il monitoraggio e l’analisi dei dati relativi al gioco fisico, della distribuzione sul territorio dei punti di vendita e degli apparecchi da intrattenimento (Ministero Economia e Finanza – comunicato 06 marzo 2019).

L’applicazione SMART è stato introdotto per il monitoraggio e l’analisi dei dati relativi al gioco fisico, della distribuzione sul territorio dei punti di vendita e degli apparecchi da intrattenimento e rende effettive tutte quelle disposizioni che demandano agli Enti locali la disciplina sugli orari in cui sono attivi gli apparecchi da intrattenimento, monitorandone gli orari.
SMART infatti:
– è in grado di registrare le fasce orarie stabilite dalle normative locali;
– fornirà una rappresentazione cartografica delle zone in cui è stato rilevato un funzionamento al di fuori degli orari consentiti;
– visualizzerà su mappa gli esercizi in cui è stato rilevato un funzionamento al di fuori dell’orario prestabilito con un’analisi dettagliata del funzionamento di ciascuno apparecchio e all’interno di ogni singolo esercizio.


La mappa indicherà i luoghi pubblici sensibili come scuole, luoghi di culto, autorità, e i luoghi privati attivi come esercizi AWP (con apparecchi elettronici che erogano vincite in denaro), sale VLT, sale scommesse, sale Bingo, etc.. Tutto materiale per il decisore politico, in questo caso locale, che sarà in grado di gestire il territorio secondo i migliori criteri dell’ordine pubblico.


SMART sarà accessibile tramite un’area riservata del sito istituzionale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e i Comuni che intenderanno utilizzare l’applicativo dovranno richiedere l’abilitazione a partire dal 1° luglio prossimo.